Finestre Antieffrazione – Sicurezza di Serramenti e Infissi

sicurezza di casa porte finestre
Il numero di furti in appartamento è aumentato e sempre più famiglie subiscono la violenza di un furto o di una rapina in casa

Guarda questo servizio dell’ANSA

La casa non è solo il posto dove costruiamo la nostra quotidianità ma è anche e soprattutto il luogo dove ci sentiamo protetti e al sicuro, dove pensiamo che nessuno possa farci un torto.

La sicurezza è anche quella situazione che vogliamo ricreare per la nostra famiglia, soprattutto laddove vivono i nostri cari più fragili con gli anziani ed i bambini.

Se questo status viene meno a causa dell’intrusione di malintenzionati, questo genera uno shock per tutta la famiglia, perché rischia di minare in modo importante la serenità dei propricari anche per molto tempo.

Spesso i danni psicologici che vengono fuori da situazioni di questo tipo sono più pesanti e difficili da ripristinare rispetto ai danni economici, che, come se non bastasse, si sommano a questi ultimi.

ArredoInfissiTorino ha pensato di dare un ulteriore plusvalore ai serramenti che produce, curando in modo particolare l’aspetto della sicurezza e dell’anti-effrazione.

Alcuni dati statistici rilevano che nei casi di tentativo di forzatura da parte di ladri, questi cercano di entrare scardinando gli infissi piuttosto che spaccare il vetro e che, se il malintenzionato perde troppo tempo a scardinare l’infisso, nella maggior parte desiste e lascia perdere, oppure vengono usati sistemi come la ‘chiave bulgara’ o la ‘chiave magica’.

Noi di ArredoInfissi Torino abbiamo predisposto, fin dagli allestimenti base, caratteristiche ad alto livello di sicurezza, partendo dalla scelta dei vetri per arrivare ai serramenti e alle chiusure utilizzate, bloccando così tutti i tentativi e le pratiche viste nel video!

Finstral ad es. propone i vetri Multiprotect, che sono vetri particolarmente resistenti perché vengono montati in doppia lastra, legati da una pellicola interna: vetri così costituiti è quasi impossibile che vengano sfondati, anche frantumandosi, i frammenti di vetro rimangono incollati alla pellicola riducendo così anche il pericolo di infortuni.

Per quanto riguarda i serramenti è previsto l’inserimento lungo il perimetro del telaio di speciali nottolini a fungo che, inseriti nell’apposita struttura, si bloccano nello scontro di sicurezza  crepando dei punti di chiusura che rendono le finestre sicure dai tentativi di scardinamento. Ovviamente più punti di chiusura ha una finestra, più difficile sarà scardinarla. I punti di chiusura vengono inseriti ad una distanza massima di 70 cm l’una dall’altra, quindi una finestra standard di 1×1,4 mt può arrivare ad avere fino a sette punti di chiusura.

A questo punto se vuoi saperne di più o chiedere un preventivo senza impegno, clicca qui sotto

Ci sono vari livelli di sicurezza per gli infissi…

La quantità dei punti di chiusura definisce la classe di sicurezza delle finestre.

In quelle standard, la ferramenta presenta 2 punti di chiusura. Queste sono le finestre che fanno parte della serie Top 72 e Lignatec, ovvero gli allestimenti base.

La gamma standard Top 90 presenta ben 4 punti di chiusura. Gli infissi standard FIN-Project garantiscono il massimo della sicurezza contro gli scassi con punti di chiusura lungo i perimetro della finestra, il suo numero dipende dalla grandezza dell’infisso.

Per risultati più performanti in termini di sicurezza, la Finstral propone il pacchetto Protect-Plus e Protect Safety Plus con almeno 4 punti di sicurezza e vetri Multiprotect che portano al massimo il livello di protezione testato, ovvero la classe di sicurezza RC2.

Ma non è tutto, la Finstral propone l’inserimento nel quadro delle maniglie una placca in acciaio temprato che la rende immune alle perforazioni dall’esterno per opera di malintenzionati, nel caso questi dovessero usare un trapano.

Per rendere gli infissi ancora più sicuri, potete abbinare delle maniglie con chiusura dall’interno con chiave o con pulsante, che vi faranno sentire più sicuri anche se avete bambini in casa.

Come puoi notare, abbiamo molte opzioni da abbinare in base al livello di sicurezza che si vuole ottenere, il tutto rapportato alle proprie esigenze economiche. Ma ricorda che già a livello base, i nostri serramenti hanno un ottimo livello di sicurezza contro gli scassinatori.

A questo punto se vuoi ricevere un preventivo o una consulenza personalizzata senza impegno, contattaci via email o telefonicamente allo 011.411.68.59
E se passi in sede puoi venire a ritirare GRATUITAMENTE il nostro speciale Check-up per controllare lo stato di salute dei tuoi infissi e finestre!

Lascia un commento